Rispondi a:

Inviato da avatar Alessandra Vergani il 11-06-2014 alle 13:25

Caro Alberto, quello che scrivi mi fa riflettere.

Io credo che l'intelligenza emotiva, come tu la chiami, nei maschi stia aumentando. Trovo sempre più spesso maschi che si interrogano sulle questioni sentimentali, diciamo così, e sui loro rapporti con le donne, ma molto c'è ancora da fare.

Creare occasioni di riflessione su questo tema credo faccia parte anche dell'azione politica.

Penso che non solo dobbiamo continuare a chiedere più posizioni per le donne, nel Partito, nelle istituzioni, nelle associazioni, nelle aziende, ecc. ma che dovremmo lòavorare tutti insieme perchè gli uomini sviluppino maggiormente l'attenzione agli aspetti emotivi e le competenze relazionali, culturalmente ritenute qualità femminili.

ne gioverebbe, a mio parere, anche la Politica.

Accedi

Devi inserire Nome utente e Password per inviare un messaggio. Se non li hai prosegui inserendo il contenuto della risposta e i dati personali (nome, cognome e email) oppure Registrati

Contenuto della risposta

Allegati

In quest'area vengono visualizzati gli allegati in attesa di spedizione.

La dimensione massima per ogni file è di 16MiB

Inserire l'indirizzo nella forma http://www.esempio.it
Inserire l'indirizzo nella forma http://www.youtube.com/watch?v=WUrJuSh0evE