Rispondi a:

Inviato da avatar Roberto Ratti il 21-03-2014 alle 17:37

Parecchi dirigenti di Enti pubblici se ne andrebbero è vero, ma quale modo migliore per un ricambio manageriale e per risparmiare soldi pubblici? Molti numeri 2, così come dirigenti di altre società, non rifiuterebbero di occupare quei posti a stipendi anche molto inferiori. L'Ente potrebbe inizialmente soffrirne un poco ma l'entusiasmo dei nuovi dirigenti supplirebbe abbondantemente a ciò.

Un dirigente pubblico non si può licenziare, almeno per ora, però lo si potrebbe spostare ad altro incarico o in un altro Ente e magari in quel caso si dimetterebbe, quindi torneremmo al caso di cui sopra.

Meditate gente meditate.

Ciao

Roberto

 

Accedi

Devi inserire Nome utente e Password per inviare un messaggio. Se non li hai prosegui inserendo il contenuto della risposta e i dati personali (nome, cognome e email) oppure Registrati

Contenuto della risposta

Allegati

In quest'area vengono visualizzati gli allegati in attesa di spedizione.

La dimensione massima per ogni file è di 16MiB

Inserire l'indirizzo nella forma http://www.esempio.it
Inserire l'indirizzo nella forma http://www.youtube.com/watch?v=WUrJuSh0evE